Brexit: Paura per i mutui futuri?

Brexit e l'effetto sui Mutui

 

Una cosa è certa: Il Mutuo a Tasso Fisso è ancora una grande sicurezza!

Ma cosa può accadere ai mutui?

Tutto è legato al valore della moneta inglese, la sterlina, che se continuerà a scendere la stessa Inghilterra subirà una forte inflazione. Per far fronte all’inflazione la Bank of England sarà costretta ad alzare i tassi. Alzando i tassi, ci sarà sicuramente una reazione da parte di investitori che provocherà una fuga di capitali dall’Europa. Messa alle strette anche la stessa BCE potrebbe alzare i tassi, l’euribor comincerebbe a salire e sicuramente provocherà una frenata al mercato immobiliare oggi in una significativa ripresa.

 

E’ importante però sottolineare che è davvero difficile fare una previsione reale di quello che potrà succedere. Sicuramente oggi è un periodo molto favorevole per poter accendere un mutuo: i tassi sono ai minimi storici e le stime parlano di un rialzo dei tassi che va dai 3 ai 5 anni.

Ergo: se siete alla ricerca della vostra prima casa da acquistare, è il momento giusto! Consigliamo, come sempre, un parere di fattibilità immediato questo per evitare infiniti “ping-pong” tra Voi, La vostra Banca e sopratutto l’Agente Immobiliare e/o Venditore. Clicca qui se vuoi ricevere un parere di fattibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *